DAF - Dizionari Autonomistic Furlan

a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z

Sinistra Tagliamento

Letteralmente tutte le terre che stanno sulla sinistra orografica del Tagliamento, ma nell’uso comune queste due parole indicano soltanto le terre di pianura o di collina, dalla stretta di Pinzano al mare. La Carnia, infatti, è esclusa dalle parole Sinistra Tagliamento (e non soltanto perché comprende anche terre situate fra il crinale prealpino e la sponda destra), e a maggior ragione il Canal del Ferro, la Val Canale e la valle di Resia. Ma anche le località lontane dalla sponda escono dal significato di due parole adoperate di solito per luoghi vicini al fiume, per esempio per Spilimbergo e San Daniele, due cittadine situate a destra e a sinistra del fiume, o per Casarsa e Codroipo. Mai diremo che Udine sta a sinistra in quanto cosa ovvia, e naturalmente l’espressione perde di significato man mano che ci si avvicina ad altre acque importanti, che danno addirittura il nome ad alcune località, come San Pietro e San Giovanni, entrambi “al Natisone”, e Savorgnano e San Vito, il primo “del” e il secondo “al” Torre, per arrivare in fine a San Pier d’Isonzo e San Lorenzo Isontino.