DAF - Dizionari Autonomistic Furlan

a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z

Fieste dal 3 di Avrîl

È il giorno in cui si celebra la Festa della Patria del Friuli. La prima edizione si svolse ad Aquileia il 3 di aprile 1977, novecentesimo anniversario del diploma di Enrico IV, che concesse a Sigeardo, patriarca d’Aquileia, l’investitura feudale, con prerogative ducali, sulla contea del Friuli, creando lo Stato patriarcale. Grande protagonista dell’edizione inaugurale, organizzata dal Gruppo “Glesie Furlane” in collaborazione con il Movimento Friuli, fu don Francesco Placereani, al quale fu poi intitolato l’Istitût Ladin-Furlan, che da molti anni coordina gli eventi celebrativi. Dopo diverse edizioni in tono minore, l’Istitût riuscì a trasformarla in un evento annuale in collaborazione con i Comuni che via via la accolsero con grande disponibilità: Codroipo, Dignano, Sedegliano, Valvasone, Spilimbergo (due volte), San Daniele (due volte), Udine, Ajello, Mereto di Tomba, Lestizza, Santa Maria la Longa, Bordano, Ovaro e Cormons. Dopo il 2000 la manifestazione ha ottenuto l’adesione dei presidenti delle Province di Gorizia, Pordenone e Udine, e dei vescovi delle tre diocesi del Friuli, assumendo in tal modo un significato unitario e unificante per il territorio dell’antica Patria del Friuli. Nel 2007, per il trentennale, la fieste è tornata ad Aquileia.